Uno dei fattori che si tiene poco in considerazione quando si sta già vendendo online è il calcolo del tempo della produttività generata dalle risorse umane.

Per vendere online è indispensabile digitalizzare i processi.

L'ecosistema di Google Workspace ti sarà d'aiuto per aumentare la produttività del team e la collaborazione. App intuitive e facili da utilizzare che velocizzano molti passaggi del processo di vendita.

Sicuramente, già conoscerai alcuni strumenti di Google che adesso andrò a riprendere in questo articolo, ma come ben sappiamo a causa di questo momento storico, ti consiglio di consultare il Centro Didattico Workspace, in particolare: conservare la tua produttività quando lavori da remoto.

Diversamente, per poterti aiutare abbiamo anche strutturato una bellissima guida PDF "Workspace App 2021" da conservare gratuitamente. Si trova nella parte finale di questo articolo, più precisamente cliccando qui sotto

sul numero 1
  1. Workspace guida strutturata omaggio

In questo articolo potrai anche confrontare le funzionalità nelle nuove versioni di Google Workspace che precedentemente ha sostituito il Google GSuite.

Cos’è successo a G Suite?

A partire da Ottobre 2020, Google ha ufficialmente ribattezzato G Suite in Workspace.

Indipendentemente dal fatto che tu sia un assiduo utilizzatore di G Suite o meno, potresti chiederti quali cambiamenti apporta questo nuovo prodotto e cosa cambia per le app più popolari di Google.

Te lo anticipo fin da ora: con Workspace puoi continuare a utilizzare tutti i tuoi strumenti preferiti, oltre a molte nuove funzionalità.

Se sei confuso o semplicemente curioso di conoscere le differenze tra Google Workspace e G Suite, continuando la lettura scoprirai cos'è esattamente Google Workspace, le differenze con il suo predecessore e quali sono le nuove funzionalità che potrai usare in qualità di cliente.

Cos’è Google Workspace

Sono passati quattro anni da quando Google Apps for Work è diventato G Suite. Da allora, la piattaforma è diventata sempre più popolare e oggi più di sei milioni di aziende si affidano ai suoi strumenti di collaborazione e produttività online.

Tuttavia, a partire dal 06 Ottobre 2020, il marchio G Suite non esiste più poiché Google ha annunciato ufficialmente che G Suite è diventato Google Workspace. Google mette anche a disposizione in lingua inglese un canale YouTube dedicato a WorkSpace.

Il passaggio da G Suite a Workspace è più di un semplice rebranding.

Google Workspace è stato progettato per abbattere i confini tra le singole applicazioni di Google. Invece di avere spazi dedicati e separati per applicazioni come Gmail, Fogli Google, Calendar e Drive, il nuovo tool punta tutto su un'interfaccia unificata.

Fornire un'esperienza utente più fluida può aumentare la produttività aziendale. Secondo i più recenti studi di settore, un dipendente utilizza in media, ogni giorno, 35 applicazioni critiche per il suo lavoro, per un totale di più di 1000 passaggi.

Tutti quei secondi persi per passare da un’app all’altra alla fine si sommano e si traducono in perdite di tempo e di attenzione. Gli studi suggeriscono che un dipendente spreca fino a 60 minuti ogni giorno per navigare tra le varie app. Ciò significa che la tua azienda potrebbe perdere 32 giorni di lavoro per dipendente ogni anno.

Combinando più app in un'interfaccia utente più semplice, soluzioni come Google Workspace potrebbero potenzialmente far risparmiare alla tua azienda una notevole quantità di tempo. Lo spazio di lavoro sembra inoltre concentrarsi sul lavoro di squadra e sulla collaborazione a distanza.

Differenze con G Suite e nuove funzionalità

Google ha già annunciato alcune nuove funzionalità per la piattaforma.

Con Workspace, Google mira a combinare più metodi di comunicazione in un'unica interfaccia e sembra che questo concetto verrà ampliato in futuro.

Google Workspace vedrà Meet, Chat e Rooms più strettamente integrati con le sue altre app. Questa è una buona notizia per chiunque passi costantemente da e-mail, messaggistica istantanea, voce e videochiamate.

Gif animata della novità "Live Caption Languages Meet" di Google WorkSpace
Google Workspace App: New Live Caption Languages in Meet

Altre funzionalità imminenti includono la possibilità di creare documenti direttamente in Chat. Gli utenti possono quindi collaborare su questi documenti all'interno della chat room.

Secondo Google, gli utenti di Workspace potranno anche visualizzare in anteprima i file collegati in Documenti, Fogli e Presentazioni. Ciò rende possibile collaborare a un documento senza doverlo aprire in una nuova scheda.

Per fornire una comunicazione più fluida, puoi anche visualizzare i dettagli del contatto all'interno dei documenti dell'area di lavoro.

Nel luglio 2020, Google ha annunciato la sua intenzione di portare il picture-in-picture di Meet su Gmail e Chat. Ciò ti consente di vedere e ascoltare le persone con cui stai collaborando.

Nei prossimi mesi, Google ha anche annunciato che sta lanciando il picture-in-picture di Meet in Documenti, Fogli e Presentazioni di Workspace.

Questo è un altro cambiamento utile per le aziende che utilizzano la piattaforma per collaborare in remoto.

Indice delle applicazioni Workspace

  • Gmail aziendale
  • Videoconferenza Meet
  • Google Chat
  • Calendar calendario Google
  • Google Drive
  • Docs documenti di Google
  • Google Sheets
  • Slides Presentazioni Google
  • Forms moduli Google
  • Google Sites New
  • Google Currents
  • Keep appunti Google
  • Apps Script
  • Cloud Search

Aggiornamenti alla sicurezza e alla privacy

Google Workspace offre la possibilità di creare spazi di lavoro flessibili e scalabili indipendenti dal dispositivo o dal browser. Nuove funzionalità sono state aggiunte a Meet e Chat per facilitare la comunicazione sicura. I registri di controllo e le informazioni sulla protezione dei dati offrono agli amministratori maggiore visibilità e controllo per le loro organizzazioni.

Indice delle app relative alla sicurezza e gestione

  • Admin
  • Endpoint
  • Vault
  • Work Insights

Domande frequenti sulla transizione da G Suite a Google Workspace

Nel caso tu sia già abbonato a G Suite è doveroso mettere a conoscenza le FAQ più comuni che riguardano la transizione da G Suite a Google Workspace e quale effetto potrebbe avere sul tuo abbonamento. Google mette a disposizione una pagina dedicata anche alla risoluzione dei problemi di Google Workspace.

Diversamente, se non sei ancora abbonato a WorkSpace hai 3 diverse opzioni per entrare in questo fantastico mondo.

  • La prima opzione sta nel richiedere subito una consulenza gratuita al team di Digital Web 24: potrai aumentare la produttività della tua azienda, ottenendo il massimo da questa nuova suite di Google.
  • Seconda opzione è di interagire direttamente con il team di Google WorkSpace. L'assistenza in questo caso può variare a seconda dell'abbonamento.
  • La terza opzione, la più semplice: grazie ad una prova gratuita di 14 giorni puoi iniziare subito nel testare gli strumenti premendo qui sotto sul bottone dedicato.

Guida Strutturata 2021 | www.comevendereonline.it ©

workspace_app_guida_gratuita_pdf_come_vendere_online-5

Indice iniziale ☝️