Se sei il proprietario di un’azienda locale e vuoi aumentare il tuo giro d’affari, sappi che uno dei metodi più efficaci per raggiungere il successo online consiste nell'aggiungere la tua attività su Google Maps, l’app di navigazione più utilizzata al mondo ("servizio internet geografico": citazione di Wikipedia).

In questo articolo vedremo come apparire su Google Maps gratis e cosa fare se, dopo aver seguito correttamente tutti i passaggi necessari, la tua attività non appare nelle mappe Google.

Come apparire su Google Maps gratis

Non ti devi preoccupare, non serve nemmeno un euro; inserire un’attività sulle mappe Google è completamente gratuito! Tutto ciò di cui hai bisogno per cominciare è un account verificato Google My Business.

Se la tua attività non è già elencata su Google, dovrai creare un nuovo account. Il processo è facile e gratuito. Crea un account su google.com/business, facendo clic su 'Accedi'. Se sei agli inizi, e non vuoi tralasciare neanche un dettaglio, ti consiglio di partire da come creare, configurare e gestire un account Google My Business.

Aggiungere un’attività su Google Maps

Se hai già un account, assicurati di aver effettuato l'accesso prima di procedere con i seguenti passaggi:

  1. Aggiungi una nuova posizione sulla homepage aziendale. All’interno della tua dashboard GMB, nel menu di sinistra, seleziona la voce ‘Aggiungi una nuova posizione’.
  2. Immetti il nome e l'indirizzo dell'azienda. Inserisci il nome della tua attività. Quindi fai clic su Avanti. Verrai indirizzato su un altro prompt che richiede la sede della tua attività. Inserisci il tuo paese, indirizzo, città, stato, ecc. Poi clicca su 'Avanti'.
  3. Rilascia un segnaposto per la tua attività. Ora è il momento di mostrare ai potenziali clienti dove si trova la tua attività. Google dovrebbe mostrarti una mappa dell'area che hai inserito nella schermata precedente e un segnaposto rosso. Trascina il segnaposto nella posizione esatta in cui si trova la tua attività. Sii il più preciso possibile in questa fase: eventuali errori potrebbero confondere i tuoi clienti.
  4. Conferma i dettagli dell'attività. A questo punto, Google ti chiederà di confermare categoria, numero di telefono e sito web della tua attività. Se disponi già di un account Google My Business, queste informazioni potrebbero essere già precompilate, ma qui hai ancora la possibilità di modificarle. Poi clicca su Avanti per proseguire.
  5. Verifica la tua attività su Google My Business. Affinché Google possa elencare la tua azienda su Maps, deve verificare che tu sia il legittimo proprietario dell'attività. Questa parte richiede un processo di verifica tramite l’invio di un PIN al tuo indirizzo fisico aziendale o al numero di telefono aziendale. Se vuoi saperne di più, scopri tutti i passaggi per rivendicare la proprietà e verificare la tua attività su Google My Business. Nota bene: puoi anche aggiungere e/o rivendicare l'attività direttamente da Google Maps!

Dopo aver completato la procedura di verifica, la scheda della tua attività commerciale verrà pubblicata su Google Maps. Disponibile anche questo video in lingua inglese sulla verifica del profilo di un'attività.

Canale YouTube Google My Business: verificare il profilo della tua attività

Ciò significa che gli utenti potranno ottenere indicazioni stradali per raggiungere la tua attività, lasciare recensioni e visualizzare foto e altri dettagli utili.

Visibilità su Google Maps: cosa ottieni dopo aver inserito la tua attività nella mappa

Inserire la tua attività su Google Maps ti permette di guadagnare visibilità in maniera esponenziale.

Se hai seguito i passaggi precedenti, il tuo negozio può ora apparire nei seguenti servizi di BigG:

Google Maps. Com'è ovvio, la tua attività sarà visibile nel motore di ricerca interno di Maps.

Local Pack. Puoi finalmente essere trovato nel Local Pack, l’elenco delle attività locali che appare in cima alla lista dei risultati di ricerca organici.

Knowledge Panel. Se i tuoi clienti effettuano una ricerca mirata sulla tua azienda, potranno visualizzare le informazioni più importanti come indirizzo o numero di telefono in un riquadro nella parte destra dello schermo.

La tua attività non appare su Google Maps?

A volte, nonostante tu abbia seguito a menadito tutte le procedure, può capitare che la tua attività non appaia su Google Maps.

Il motivo più comune per cui la tua attività non compare sulla mappa è perché Google ha difficoltà a individuarne la posizione esatta oppure perché non ha ricevuto l’autorizzazione a rilevarla.

In altri termini, per risolvere un simile problema, dovrai migliorare la posizione della tua attività su Google Maps o permettere a Google di tracciarla. Ecco come.

1. Visualizza la posizione della tua attività sulla mappa. Apri Google Maps e clicca su ‘La mia posizione’.

2. Concedi a Maps l’autorizzazione a rilevare la tua posizione. Per migliorare il posizionamento, devi concedere a Maps l’autorizzazione per centrare la tua posizione:

  • Nell’ordine vai su ‘Preferenze di sistema’, ‘Preferenze sicurezza e privacy’, ‘Privacy’, ‘Servizi di localizzazione’.
  • Clicca sul lucchetto in basso a sinistra per autorizzare le modifiche.
  • Spunta la casella ‘Abilita i servizi di geolocalizzazione’.

Ricorda che per visualizzare la tua attività su Maps necessiti di una scheda Google My Business verificata.

Screenshot controlla lo stato della verifica attività: Guida di Google My Business
Guida di Google My Business screenshot | Controlla lo stato della verifica attività in Google My Business

Nel caso in cui hai già rivendicato e verificato il tuo profilo, ma la tua attività continua a non comparire, forse la causa è da ricercare in uno dei seguenti elementi.

Rilevanza. Se la tua scheda GMB non è pertinente a una determinata query di ricerca, Google non la visualizzerà nei risultati di ricerca. Questo è il motivo per cui è importante includere nel tuo profilo GMB i dettagli sulla tua gamma completa di prodotti e servizi e utilizzare parole chiave pertinenti e ben studiate.

Distanza. Se l'indirizzo fisico della sede o delle sedi della tua attività commerciale non rientra nell'area che Google considera parte del mercato locale, la tua azienda non verrà visualizzata in Google Maps per le ricerche condotte in tale area geografica. La prossimità è un importante fattore di ranking, soprattutto in relazione a Google Maps. Maggiore è la distanza tra la tua attività e la posizione geografica dell'utente del motore di ricerca, minori saranno le probabilità che compaia su Google Maps.

Informazioni accurate.  La maggior parte delle attività commerciali locali non gode di questo grado di importanza, quindi deve lavorare per guadagnare terreno nelle classifiche locali di Google assicurandosi che le informazioni come nome, indirizzo e numero di telefono siano accurate e coerenti in tutto il sito web, coltivando recensioni positive degli utenti e ottenendo backlink di alta qualità e citazioni sulla sua attività. Ci sono molti altri fattori di ranking locale da considerare, motivo per cui una buona campagna SEO locale può aumentare la tua visibilità su Google My Business e, per estensione, su Google Maps.

La tua attività si è trasferita. Se hai cambiato indirizzo, Google potrebbe averti annullato la verifica, nel qual caso dovrai ripetere la procedura di verifica. Assicurati che le informazioni del NAP del tuo sito web siano coerenti e aggiornate prima di iniziare il processo.

La tua attività è stata sospesa da Google My Business. Se hai violato intenzionalmente o inavvertitamente le linee guida Google My Business di Google per rappresentare la tua attività, potresti essere colpito da una sospensione. Le situazioni comuni in cui ciò si verifica includono:

a. Tipi di attività commerciali non idonee per le schede Google My Business.

b. Schede Google My Business impostate da una persona non autorizzata.

c. Utilizzo di descrizioni Google My Business che sono fuorvianti, false, incentrate su offerte speciali, contengono contenuti di bassa qualità/irrilevanti, mostrano link, usano volgarità o contengono altri tipi di contenuti discutibili.

d. Utilizzo di un indirizzo fisico o di una casella postale imprecisi.

Download delle aree e navigazione offline - Android - Guida di Maps
Se stai partendo per una località in cui la connessione Internet è lenta, la connessione dati mobili è costosa o non è possibile accedere a Internet, puoi salvare un’area da Google Maps sul tuo te
Gratis Google Maps | Download delle aree e navigazione offline